Interventi Assistiti con Animali

asiniGli Interventi Assistiti con Animali (IAA) sono una novità dal punto di vista normativo (infatti sono regolamentati da recenti leggi del Ministero), ma si tratta di una buona vecchia pratica mutuata dalla pet-therapy. Gli IAA hanno valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico-ricreativa. In base agli ambiti di intervento si classificano in:

AAA Attività Assistita con Animali; intervento con finalità di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale. Tali attività sono rivolte al singolo individuo o ad un gruppo di individui e promuovono nella comunità il valore dell’interazione uomo-animale al fine del reciproco benessere.

EAA Educazione Assistita con Animali; intervento di tipo educativo che ha il fine di promuovere, attivare e sostenere le risorse e le potenzialità di crescita e progettualità individuale, di relazione ed inserimento sociale delle persone in difficoltà. Contribuisce a migliorare la qualità di vita della persona e a rinforzare l’autostima del soggetto coinvolto. Attraverso la mediazione degli animali domestici vengono attuati anche percorsi di rieducazione comportamentale. L’intervento può essere anche di gruppo.

TAA Terapia Assistita con Animali; intervento a valenza terapeutica finalizzato alla cura di disturbi della sfera fisica, neuro e psicomotoria, cognitiva, emotiva e relazionale, rivolto a soggetti con patologie fisiche, psichiche, sensoriali o plurime, di qualunque origine. L’intervento è personalizzato sul paziente.

Gli IAA hanno molteplici benefici. Attraverso l’interazione e la cura dell’animale si abbassano i livelli di stress, si rinforzano l’autostima e l’affettività, si sviluppano competenze e una nuova capacità di relazione. Il contatto guidato con la natura e gli animali favorisce il benessere psico-fisico, permettendo di accogliere, gestire ed esprimere le emozioni.

asini2

Gli Interventi Assistiti con Animali vengono svolti in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale Alabarè e con la fattoria didattica Asino Berto sita a Ceroglie (Duino Aurisina).